Il Futuro? Solidale…

Vox Italia, cresce la politica sovranista… E Diego Fusaro?

in Alfonso Palumbo Blog/La Politica/Ultimi Pubblicati by

Il soggetto politico Vox Italia guarda a sinistra

UE, elite che impoverisce i popoli

Un articolo di Alfonso Palumbo
Un articolo di Alfonso Palumbo

Nasce Vox Italia, evento che rende davvero memorabile per la politica italiana il periodo agosto-settembre 2019.
Un’estate a tutta velocita‘: crisi del Conte-1, scissione nel Pd, fiducia al Conte-2, esordio di Italia Viva e, appunto, Vox Italia! Lo scrittore e opinionista Diego Fusaro (https://it.wikipedia.org/wiki/Diego_Fusaro) tiene a battesimo il nuovo movimento che – sulla base del proprio manifesto politico – sembra intenzionato a guardare non solo a sinistra ma anche al sovranismo. Cosa appare chiaro dal documento fondativo? Soprattutto, la missione di rottura: “Di fronte alla demolizione delle condizioni di vita delle classi medie, all’esclusione socio-culturale dei ceti proletari e all’aumento della poverta‘ nell’Italia intera“. Il nostro Paese, si legge, “Ha diritto ad aspirare a una societa‘ diversa che va costruita sconfiggendo la complicita‘ fra conservatori e falsi innovatori, entrambi legati alle elite finanziarie europee e mondialiste“.
Se quindi in Spagna esiste gia‘ Vox che cerca consenso a destra, da noi Vox Italia suona tutt’altra musica. I toni non sono affatto leggeri e definiscono la UE luogo dove agiscono “oligarchie finanziarie“ che mirano alla “‘mezzogiornificazione‘ italiana, un destino che viene rincorso sul piano istituzionale ed economico allo scopo di mettere le mani sulla nostra ricchezza“. Insomma, la fotocopia della ghettizzazione tricolore studiata a tavolino un secolo fa dal Piemonte ai danni del Sud…
E le forze anti-europeiste? I populisti? Per Vox Italia “Sono stati di recente normalizzati dalle elite che hanno disarticolasto la breve alleanza di governo M5S-Lega“. Alleanza dimostratasi incapace di “ridurre la poverta‘, rivitalizzare i servizi sociali, disegnare un futuro diverso per i giovani“. Come dunque invertire la rotta? Riconquistando la “Sovranita‘ monetaria con la quale creare o ricreare i servizi sociali e concretizzare un piano di infrastrutture, investendo massicciamente su ricerca e tecnologie del futuro“.
Come farlo operativamente? La risposta evoca il refrain di Lega e M5S, almeno dei CinqueStelle pre-maggioranza e pre-Von der Layen: “Smantellare l’attuale assetto europeo che rende inerte ogni progetto di economia espansiva… La finta UE ha spogliato i Paesi membri delle loro prerogative fondamentali, basti pensare alla legge di bilancio“.
Obiettivo non proprio facile da raggiungere ma per il quale occorre impegnarsi. Anche perche‘ – insiste Vox Italia – il sistema dominante opera tramite “Un giornalismo asservito alle oligarchie europee, le quali l’Euro determina poverta‘, disoccupazione e alienazione sociale nella maggioranza dei popoli del continente“.
Insomma: i veri sovranisti sono qui e stanno con Diego Fusaro.


Ti piace ciò che facciamo? Noi non prendiamo finanziamenti di alcun tipo. Tu puoi aiutarci, perché anche un singolo Euro è importante per noi. Per favore, valorizza il nostro lavoro, i nostri sforzi per te, l’energia che ognuno di noi ti dedica, aiutaci. Per questo, se ti piace il nostro lavoro, facci una donazione, offrici anche solo un caffè, è semplice, GRAZIE! Un Euro, che ci vuole?





Guarda la nostra classifica mondiale su: Review Iogiornalista.com on alexa.com Ti è piaciuto questo servizio? Vuoi esserci utile e farci sopravvivere? Pubblicizzalo sui tuoi Socials, Facebook ed altri, cliccando le icone più sotto in questa pagina… Grazie! Stay Tuned!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Alfonso Palumbo Blog

Go to Top