Il Futuro? Solidale…

Il trionfo del film: The Shape of Water

in Il Cinema/Pepsi e Popcorn Blog/Rosaria della Ragione Blog/Ultimi Pubblicati by

The Shape of Water

Arrivato a Hollywood The Shape of Water, con 13 nomination. Il film di Guillermo del Toro si è portato a casa quattro statuette: Miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura e miglior colonna sonora originale.

Un articolo di Rosaria Della Ragione
Un articolo di Rosaria Della Ragione

Con Dan Laustsen, Sally Hawkins, Richard Jenkins, Octavia Spencer, Nigel Bennett, Nick Searcy, Michael Stuhlbarg, Michael Shannon, Martin Roach, David Hewlett, Doug Jones.

Un film originale, potente ed emozionante. Un orizzonte utòpico-gotico che Guillermo Del Toro veste di fiaba dark tra mitologia, leggenda, horror e fantascienza recuperando di quest’ultima l’intera estetica cinematografica anni cinquanta. The Shape of Water. Un film visionario, romantico che rimane facilmente nel cuore di chi lo guarda. Siamo nel 1962, quando i potenti si sfidavano a colpi di scoperte tecnologiche e cominciavano ad alzare lo sguardo verso le stelle. I russi e gli americani si contendevano il mondo e la paura del nucleare evitava la guerra. I servizi segreti made in Usa si scontrano col KGB, e tutti pensano a quale animale potranno mandare per primo nello spazio. Elisa scopre la passione per quell’essere che il Governo vorrebbe usare come una cavia da laboratorio, e il suo mondo si colora all’improvviso. Una storia d’amore delicata, pura e semplice, ultraterrena.

The Shape of Water

Nel film, i personaggi conoscono molto bene la solitudine e l’emarginazione, ma tutto può cambiare inaspettatamente, i sentimenti fra una donna delle pulizie muta e un mostro solo all’apparenza spaventoso sono dipinti con gentilezza e in cui la semplicità diventa purezza. The Shape of Water va oltre le apparenze, scava nel profondo, ed esalta con la sua cinefilia.

The Shape of Water

Non a caso Elisa vive sopra ad una sala cinematografica, per ricordarci che dobbiamo ancora sognare e credere nell’impossibile e che la volontà a volte può bastare per rendere l’irreale semplicemente reale. Guillermo Del Toro invita a guardare e credere.

The Shape of Water


Ti piace ciò che facciamo? Noi non prendiamo finanziamenti di alcun tipo. Tu puoi aiutarci, perché anche un singolo Euro è importante per noi. Per favore, valorizza il nostro lavoro, i nostri sforzi per te, l’energia che ognuno di noi ti dedica, aiutaci. Per questo, se ti piace il nostro lavoro, facci una donazione, offrici anche solo un caffè, è semplice, GRAZIE! Un Euro, che ci vuole?





Guarda la nostra classifica mondiale su: Review Iogiornalista.com on alexa.com Ti è piaciuto questo servizio? Vuoi esserci utile e farci sopravvivere? Pubblicizzalo sui tuoi Socials, Facebook ed altri, cliccando le icone più sotto in questa pagina… Grazie! Stay Tuned! Qui si continua a scavare nel Bel Paese, nella sua Politica e nel suo Sociale.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Il Cinema

Go to Top