Armi chimiche siriane: sindaci calabresi in rivolta!

Armi chimiche siriane a Gioia Tauro

Il Governo Letta, in accordo con l’Opec, forse non si aspettava una protesta così forte da parte “della popolazione di serie B”, ovvero, i cittadini della piana Gioia Tauro, definita così in uno sfogo del sindaco Renato Bellofiore. La tensione per il transito della nave danese contenente le armi chimiche cedute dal regime siriano è massima, soprattutto per l’atteggiamento così poco democratico del Governo. La decisione del porto calabrese è stata segretata e rivelata il 16 gennaio scorso dal ministro Emma Bonino, ma la reazione dei sindaci della piana di Gioia Tauro non si è fatta attendere. Oggi, 20 gennaio, i 33 primi cittadini del comprensorio ed altri comuni della Regione, nonostante l’assenza di Bellofiore, già in partenza per Roma… Read More →

I palazzi nobiliari di Napoli

I palazzi nobiliari di Napoli

Siete turisti appena arrivati a Napoli? Lo so, il vostro sguardo è rapito dal golfo, già le lacrime iniziano a scendere lungo il vostro viso. Così distrattamente, vi aggirate per il centro storico, e tra una pizza fritta e un crocchè seguite le istruzioni della vostra Lonely planet, e tra uno sguardo alla pizzetta ed uno alla guida, non vi rendete conto che state perdendo uno dei grandi spettacoli nascosti di questa città. La ricchezza e lo sfarzo dei suoi palazzi, sono un gioiello che si mostra solo ai più attenti osservatori. Ma quest’anno, sono diventata buona, per cui voglio condividere con voi qualche informazione in più…( ringraziando l’associazione Locus-Iste che organizza visite guidate ogni week-end). L’architettura napoletana subisce l’influenza… Read More →

La Sfinge ritrovata!

La sfinge ritrovata!

Napoli mercoledì 17 dicembre 2013. Una misteriosa notizia trapela tra gli addetti al settore : la testa di Sfinge della statua del Corpo di Napoli è stata ritrovata, e sarà esposta nel Museo di Cappella San Severo durante una conferenza stampa. Un’opportunità troppo ghiotta per poterla perdere, così l’indomani, mercoledì mattina, di fretta e furia, corro verso la Cappella. Una donna all’ingresso mi ferma : lei è giornalista? Ed io…siiii, certo! Bene,può entrare, prenda i moduli alla sua destra! Siiiiiii!!!! Finalmente anche io potrò ammirare la Sfinge napoletana! In sala, l’atrio della Capella del principe di San Severo, uno dei luoghi più affascinanti di Napoli emblema dell’anima barocca della città, ospitante il Cristo velato, sono presenti il Capitano  dei carabinieri… Read More →

Vittorio Carità: “Non è forte chi non cade mai, ma chi cadendo si rialza”

546090_10200976277719266_1216880585_n

Ho sempre in mente questa frase di Goethe quando leggo le cose meravigliose che il Mio Amico scrive. Un giorno un altro Amico mi disse: “Và sulla pagina fb di Vittorio Carità.. leggilo e smetti di fare la lagna”. Ho cominciato a “seguirlo”, senza chiedergli di essere mio amico.. non lo faccio mai con nessuno.. ho sempre tanta paura di dare noia.. Non ricordo poi chi dei due l’abbia fatto… io non ho smesso mai più di leggere la sua vita.. Una vita dura, durissima, che mai nessuno immaginerebbe.. chi porta cognomi tanto importanti (e a Napoli lo è) può vivere solo vite leggere nell’immaginario collettivo. Non è stato così per il mio Amico. Non lo è stato per scelta,… Read More →

Avitabile, Music Life: “Troppe note, caro Mozart, troppe note”…

DSCN0825

… disse Giuseppe II al musicista dopo aver ascoltato Il ratto del Serraglio  “Non una più del necessario, Maestà” lui gli rispose “Mi dica quelle che sono di troppo ed io le tolgo”… e ad Enzo Avitabile, invece, cosa avremmo potuto dire? Nessuno potrebbe trovare una nota che sia una di troppo nel viaggio attraverso la musica di Avitabile che Demme ha realizzato. Assistendo alla prima per la stampa oggi ho avuto chiaro il senso di una frase che il mio professore di greco amava ricordarci: “Non cesseremo mai di esplorare e la fine delle nostre esplorazioni sarà tornare al punto di partenza e riconoscerne il luogo per la prima volta” (T. S. Eliot). E’ esattamente questo il docufilm di… Read More →

Finalmente al cinema “Enzo Avitabile Music Life” di J. Demme

demme

Dopo l’accoglienza entusiastica al Festival del Cinema di Venezia del 2012 Microcinema dà il via all’evento del 18 e 19 novembre che vedrà in tutte le sale il film che ha suggellato la collaborazione e l’amicizia tra il regista e il protagonista del docufilm. Invitato ad un Napoli Film Festival Demme (Premio Oscar per “Il silenzio degli innocenti”) pose come conditio sine qua non per la sua partecipazione la conoscenza di Avitabile, dalla cui musica era stato folgorato. Da quell’incontro nacque, appunto, Music Life: la vita artistica di uno degli autori più amati della musica partenopea (se posso permettermi una personalizzazione IL PIU’ amato!) per il quale la napoletanità è una scelta di orgoglio, una ricerca costante delle proprie radici… Read More →

Calcio: Per ogni individuo, lo sport è una possibile fonte di miglioramento interiore

rispetto

Probabilmente De Cubertain non l’avrebbe detto mai se avesse saputo cosa è il calcio a volte, se avesse visto lo sport ostaggio di personaggi che un miglioramento interiore potrebbero sperarlo solo con una formattazione. 10.11.2013 ore 12.30 partita di Lega Pro Salernitana/Nocerina. La squadra ospite, fatta oggetto di contestazioni e di minacce di morte da parte dei propri tifosi, è restia a scendere in campo. Sugli spalti, per il divieto alla trasferta dei nocerini, deciso dal Prefetto di Salerno (e confermata dall’Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive) per gli “alti profili di rischio” della partita solo i tifosi della Salernitana che devono attendere oltre mezz’ora per il calcio di inizio, e ancora solo 20 minuti per quello finale. Nel frattempo un aeroplano sorvola… Read More →

Eav bus: quando chi la dura la vince

nike

Eav Bus: continua la saga… Quando si uniscono dei lavoratori che difendono la loro vita e degli amministratori che fanno il loro dovere i risultati sono lusinghieri, oltre che veloci e, si spera, duraturi.. Solo 3 giorni fa la notizia (purtroppo non rara) di un nuovo episodio di arrogante illegalità di un privato ai danni dell’Eav, la frenetica attività di alcuni lavoratori che hanno denunciato agli organi competenti quanto stava avvenendo e ieri la soluzione: vigili urbani in borghese (il cui intervento è stato richiesto dal vice sindaco di Castellammare di Stabia, dott.ssa Maria Rita Auricchio, che è anche Assessore all’Istruzione e Sanità, alla Legalità, al Controllo e alla Mobilità del territorio, ai Trasporti, viabilità, segnaletica… altrove la concentrazione di tante… Read More →

Napoli: di nuovo faglie nel corteo per la Terra dei Fuochi

tumori

Terra dei Fuochi problematica? Articolo di Titta Calemme Terra dei Fuochi: il #fiumeinpiena che la invaderà, ha rotto gli argini: tutti gli affluenti provenienti dal circondario del napoletano e del casertano sono confluiti in quella che si prevede essere una enorme manifestazione che riempirà napoli il 16 novembre (appuntamento ore 14.30 a Piazza Mancini). E’ successo, però, che nel suo cammino verso l’inondazione qualcuno abbia messo una barriera deviandone il percorso. Un corteo gemello è stato organizzato e messo in scena il 26 ottobre. La previsione era di almeno 100.000 persone, l’adesione è stata di parecchio al di sotto della metà, ma comunque la gente è stata tanta e la delusione anche, almeno per chi sta scrivendo. Non ho capito,… Read More →

Eav: Il passato è solido, il futuro è liquido…

eav1

il presente sfiancante.. Un anno, tra poco, un intero anno durante il quale i lavoratori dell’azienda di trasporto regionale campana (Eav) hanno vissuto in balia della più assoluta incertezza. Lo scorso anno, il 14 novembre, la Società viene dichiarata fallita dal Tribunale di Napoli, in contumacia perché non ha opposto ricorso all’istanza regolarmente notificata ma dimenticata in qualche cassetto: la prima colpevole leggerezza nella gestione di una procedura che ha eguali solo nella nostra stessa regione, che una manciata di mesi prima ha attivamente partecipato alla cessione ad un privato dell’azienda pubblica casertana ACMS, sottraendo qualsiasi competenza alla Provincia. E’ lo stesso privato (CLP di Pollena Trocchia) che ricorre insistentemente nella storia recente dell’Eav, prima con una preofferta e poi… Read More →