Il Futuro? Solidale…

cop l'unica cosa possibile

L’unica cosa possibile… è non perdere questo spettacolo!

in La Cultura/Pamela Crusco Blog/Pepsi e Popcorn Blog/Ultimi Pubblicati by
Testo alternativo
Un articolo di Pamela Crusco

L’unica cosa possibile sarà al Teatro Studio Uno di Roma

Dal 4 al 7 Gennaio 2018 il teatro Studio Uno ospiterà la messinscena dello spettacolo “L’unica cosa possibile” diretto da Francesco Prudente e Giulia Aleandri.
I protagonisti della storia sono tre: Anna, Barbara e Julian, ma in scena vedremo soltanto due attrici Iris Basilicata e Eleonora Gusmano.

L'unica cosa possibile
L’unica cosa possibile ph. Eugenio Smith

Iris Basilicata è diplomata in Recitazione e aiuto regia presso l’Accademia Internazionale di Teatro di Roma, si è laureata in “Informazione, editoria e giornalismo” con una tesi sul teatro in carcere di cui si è poi occupata come attrice e conducendo vari laboratori nell’ambito del teatro sociale.
Eleonora Gusmano si diploma alla scuola di Teatro Sergio Tofano di Torino, è protagonista del film “L’Ultima Notte” girato nel carcere di Torino, milita in numerose compagnie fino a quando ne fonda una propria Focus_2, il suo primo lavoro da regista “ Un capitano, duecentomila chili sulle spalle” è semifinalista al Premio Scenario.

Ne L’unica cosa possibile il pubblico sarà il destinatario di un racconto, spesso confuso, dove passato, presente e futuro si mescolano tra loro attraverso le voci delle due protagoniste.
Sono due figure di donna tormentata che dipende sempre da qualcosa di altro rispetto a se stessa.
Le scene sono emotivamente cariche di espressività e si fondano sulla rievocazione di una vicenda segnante e traumatica.
Ci aspettiamo che  L’unica cosa possibile possa creare una solida empatia tra le due attrici in scena e il pubblico, grazie ad uno spazio scenico – quello del teatro Studio Uno –  ristretto e posto allo stesso livello dei posti in platea; grazie una scenografia scarna e soprattutto grazie alla maestria con la quale le due protagoniste accompagnano gli spettatori attraverso il dipanarsi di un racconto non ben definito.

Non ci resta che attendere il 4 Gennaio, data del debutto, e ricordare a tutti i nostri lettori che il teatro, soprattutto quello indipendente è una risorsa culturale che deve essere sostenuta.

Di seguito tutte le info necessarie:

 

L’unica cosa possibile
Diretto da Francesco Prudente e Giulia Aleandri
con Iris Basilicata e Eleonora Gusmano
musiche Temporeale

Teatro Studio Uno (Sala Teatro)
Via Carlo della Rocca 6, 00177 Roma
Dal 4 al 7 Gennaio (giov. – sab. ore 21:00/ dom. ore 18:00)
Ingresso 12 Euro (ingresso riservato ai soci)
tessera associativa gratuita
Evento FB: L’unica cosa possibile

L'unica cosa possibile
Eleonora Gusmano e Iris Basilicata ph. Eugenio Smith

Ti è piaciuto? Noi non prendiamo finanziamenti di alcun tipo. Tu puoi aiutarci, perché anche un singolo Euro è importante. Per favore, valorizza il nostro lavoro, i nostri sforzi per te, l’energia che ognuno di noi ti dedica, aiutaci. Per questo, se ti piace il nostro lavoro, facci una donazione, offrici anche solo un caffè, è semplice, GRAZIE! Un Euro, che ci vuole?

Usa questo Tasto:

Guarda la nostra classifica mondiale su: Review Iogiornalista.com on alexa.com Ti è piaciuto questo servizio? Vuoi esserci utile e farci sopravvivere? Pubblicizzalo sui tuoi Socials, Facebook ed altri, cliccando le icone più sotto in questa pagina… Grazie! Stay Tuned! Qui si continua a scavare nel Bel Paese, nella sua Politica e nel suo Sociale.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from La Cultura

Go to Top