Il Futuro? Solidale…

haftar-serraj-libia

Libia, Haftar avanza su Tripoli e la Rai, che fa?

in Alberto Marolda Blog/La Politica/Ultimi Pubblicati by

Libia, una vera tragedia, ma, piena delle “grandi” notizie locali, la nostra Stampa non se accorge subito, intenta com’è, a fregare i Grillini…

Una Nota del Direttore Alberto Marolda
Una Chicchetta  di Alberto Marolda

Libia… La notizia ha gli ultimi aggiornamenti registrati circa sei ore fa: “Libia… Il Generale Haftar si troverebbe a soli 100 chilometri da Tripoli, i combattimenti aumenterebbero, ma l’avanzata sarebbe veloce…”… male, ma male parecchio perché l’Italia appoggia Tripoli e l’insediato Consiglio presidenziale guidato da Fayez Al Sarraj, quello che starebbe perdendo… le questioni alla base di questo appoggio sono Petrolifere, Energetiche, e di rallentamento e regolazione dell’Immigrazione… l’ENI… le Trivellazioni… per il Paese, l’eventuale caduta della vecchia capitale, sarebbe un forte smacco alla nostra sempre leggera Politica Estera… tra l’altro, ci troviamo a soli dieci giorni dalla “Conferenza nazionale”, l’incontro che, sotto l’egida dell’Onu, dovrebbe portare a un accordo le varie Tribù in lotta dal 2011, per poter arrivare a veloci e definitive elezioni… è una NOTIZIONA, è LA NOTIZIA DEL GIORNO… e la Rai? La tanto lottizzata RAI? Tg2 delle 20,30, nulla, solo politica interna, Bruno Vespa, nulla, anzi un bello spot antigovernativo con il Zingaretti sorridente ed i sondaggisti tutti riuniti a dire “…evviva evviva il PD risale ed i Cinque Stelle scendono…”, e poi un lungo servizio registrato su l’Aquila…. la Libia, Serraj ed Haftar non esistono… questo è quello che dico… fare informazione, fare giornalismo vero in Italia… chi lo fa più? Basta, ora mi vedo la BBC… ne riparliamo… Macron appoggia e finanzia l’arrembaggio di Haftar, mentre noi siamo li a guardarci l’ombelico, ed a tagliarci i gabbasisi pur di fregare i Grillini… niente di nuovo sul Fronte Occidentale…


Ti piace ciò che facciamo? Noi non prendiamo finanziamenti di alcun tipo. Tu puoi aiutarci, perché anche un singolo Euro è importante per noi. Per favore, valorizza il nostro lavoro, i nostri sforzi per te, l’energia che ognuno di noi ti dedica, aiutaci. Per questo, se ti piace il nostro lavoro, facci una donazione, offrici anche solo un caffè, è semplice, GRAZIE! Un Euro, che ci vuole?





Guarda la nostra classifica mondiale su: Review Iogiornalista.com on alexa.com Ti è piaciuto questo servizio? Vuoi esserci utile e farci sopravvivere? Pubblicizzalo sui tuoi Socials, Facebook ed altri, cliccando le icone più sotto in questa pagina… Grazie! Stay Tuned!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Alberto Marolda Blog

Go to Top