Il Futuro? Solidale…

Fiorella Passante (2)_preview

La Cantata dei Pastori, un successo Internazionale che merita una casa

in Gabriella Chiarappa Blog/La Cultura/Pepsi e Popcorn Blog/Ultimi Pubblicati by

La Cantata dei Pastori di Peppe Barra al Teatro Politeama di Napoli

Articolo di Gabriella Chiarappa
Articolo di Gabriella Chiarappa

La Cantata dei Pastori… Grande emozione e grandi applausi per la conclusione dello spettacolo classico di Natale al Teatro Politeama di Napoli, andato in scena dal 14 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018. Uno degli spettacoli più caratteristici della tradizione popolare napoletana. Scritta nel 1698 da Andrea Perrucci, “La Cantata” è stata sempre rappresentata e rielaborata nel tempo, descrive senza dubbio il testo teatrale più longevo della tradizione del teatro barocco napoletano.

25498446_1355751171200902_1277862718893312085_n (1)

Da quarant’anni il grande maestro Peppe Barra  porta in scena quest’opera da lui definita “Il Presepe in movimento” rendendola ogni anno piu’ emozionante e coinvolgente. La storia racconta  delle avversità di Giuseppe e Maria per giungere a Betlemme e gli ostacoli che incontrano per arrivare alla grotta della Natività, accompagnati in questo lungo viaggio da due ladroni che ritroviamo nella figure di Razzullo, scrivano reclutato per il censimento e Sarchiapone,  barbiere pazzo.

la cantata

Un successo che conferma la capacità di entrare in grande sinergia con la tradizione e l’attualità, un’ ironia ed una semplicità nel linguaggio che appartiene al popolo che in primis si sente parte integrante di uno spettacolo che anima e scalda i cuori di tutti. Un interpretazione unica con artisti di calibro che ha visto lo stesso regista Peppe Barra, protagonista nel ruolo di Razzullo, la stupefacente Rosalia Porcaro nel ruolo di Sarchiapone, la talentuosa Maria Letizia Gorga nel ruolo di (Zingara/Gabriello), Patrizio Trampetti (Diavolo Oste/Cidono), Marco Bonadei (Demonio), Enrico Vicinanza (Ruscellio), Francesco Viglietti (Armenzio), Andrea Carotenuto (Giuseppe), Chiara Di Girolamo (Maria Vergine) e il piccolo Giuseppe De Rosa (Benino).

Ph . Fiorella Passante 1_preview

Le musiche sono di Lino Cannavacciuolo e Roberto De Simone. Le scene sono di Tonino Di Ronza , i costumi di Annalisa Giacci, le coreografie di Erminia Sticchi, Assistenti della Regia Francesco Esposito e Gennaro Monti assistenti alla Scenografia Emanuela Ferrara e Lucio Valerio, assistente ai Costumi Antonietta Rendina. Un’opera che ogni anno rischia di non avere una casa a Napoli e che in realtà merita di essere protetta, perché “La Cantata” è un monumento e rappresenta un pezzo di grande storia napoletana, che merita di avere una dimora fissa e non occasionale, considerando che rappresenta un opera d’importanza mondiale e che ogni anno è vista da piu’ di 10 mila persone.

Un invito a tutti  #DateUnaCasaAllaCantata


Ti è piaciuto? Noi non prendiamo finanziamenti di alcun tipo. Tu puoi aiutarci, perché anche un singolo Euro è importante. Per favore, valorizza il nostro lavoro, i nostri sforzi per te, l’energia che ognuno di noi ti dedica, aiutaci. Per questo, se ti piace il nostro lavoro, facci una donazione, offrici anche solo un caffè, è semplice, GRAZIE! Un Euro, che ci vuole?





Guarda la nostra classifica mondiale su: Review Iogiornalista.com on alexa.com Ti è piaciuto questo servizio? Vuoi esserci utile e farci sopravvivere? Pubblicizzalo sui tuoi Socials, Facebook ed altri, cliccando le icone più sotto in questa pagina… Grazie! Stay Tuned! Qui si continua a scavare nel Bel Paese, nella sua Politica e nel suo Sociale.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Gabriella Chiarappa Blog

Count per Day - DEBUG: 0.139 s
  1. Server: Apache
    PHP: 5.4.16
    mySQL Server:
    mySQL Client: 5.5.50-MariaDB
    WordPress: 4.6.11
    Count per Day: 3.5.7
    Time for Count per Day: 2018-04-22 01:16
    URL: iogiornalista.com/la-cantata-dei-pastori-un-successo-internazionale-merita-casa/
    Referrer:
    PHP-Memory: peak: 55.05 MB, limit: 1024M
  2. POST:
    array(0) { }
  3. Table:
    F8Id5CfE3_cpd_counter: id = int(10)   ip = int(10) unsigned   client = varchar(500)   date = date   page = mediumint(9)   country = char(2)   referer = varchar(500)  
  4. Options:
    version = 3.5.7
    onlinetime = 500
    user = 0
    user_level = 0
    autocount = 1
    dashboard_posts = 15
    dashboard_last_posts = 15
    dashboard_last_days = 10
    show_in_lists = 1
    chart_days = 2
    chart_height = 100
    countries = 20
    exclude_countries =
    startdate =
    startcount =
    startreads =
    anoip = 0
    massbotlimit = 25
    clients = Firefox, Edge, MSIE, Chrome, Safari, Opera
    ajax = 0
    debug = 1
    referers = 0
    referers_cut = 0
    fieldlen = 150
    localref = 0
    dashboard_referers = 5
    referers_last_days = 3
    no_front_css = 1
    whocansee = edit_others_posts
    backup_part = 4000
    posttypes =
    chart_old = 0
  5. called Function: count page: x
  6. called Function: getPostID page ID: 3183
  7. Post Type: post - count it
  8. called Function: count (variables) isBot: 1 countUser: 1 page: 3183 userlevel: -1
  9. getMostVisitedPosts1088 : 0.13913 - 49.34 MB
    rows - SELECT COUNT(c.id) count, c.page post_id, p.post_title post FROM F8Id5CfE3_cpd_counter c LEFT JOIN F8Id5CfE3_posts p ON p.id = c.page WHERE c.date >= '2018-04-12' AND c.page > 0 GROUP BY c.page ORDER BY count DESC LIMIT 10
  10. showFields : 0.00557 - 49.71 MB
    rows - SHOW FIELDS FROM `F8Id5CfE3_cpd_counter`

GeoIP: dir=0 file=- fopen=true gzopen=true allow_url_fopen=true

Go to Top