Il Futuro? Solidale…

marta-jane-alesiani-copertina-iogiornalistatv

I Colori di Marta Jane incontrano la conduttrice Metis di Meo

in Gabriella Chiarappa Blog/Pianeta Donna/Ultimi Pubblicati by

Marta Jane Alesiani, un mondo a colori…

Articolo di Gabriella Chiarappa
Articolo di Gabriella Chiarappa

Marta Jane Alesiani, una stilista dal grande talento e che si conferma in continua ascesa, ama sorprendere con il suo intuito e la grande passione per il suo lavoro, da sempre affascinata dal mondo dei colori e dalla accurata ricerca del tessuto. Ed è proprio il suo magico mondo di colori che incanta anche la bellissima  Metis Di Meo conduttrice di Easy Driver programma di Rai Uno. Felice oggi, d’incontrare Marta Jane per i nostri lettori.

G) Salve,  Marta Jane.

R) Salve.

G) Lei ama i colori e la solarità, in questo momento i suoi capi sono indossati da una persona molto solare la conduttrice di Easy Driver  Metis di Meo, ci racconti com’è stato il vostro incontro?

R)L’incontro con Metis nasce grazie al mio Ufficio Stampa, le Salon de la Mode curato dalla brillante Gabriella Chiarappa. Metis era la perfetta incarnazione della Donna che volevo vestire; carismatica, solare e bellissima. Le sono stati sottoposti dei look appartenenti alla collezione invernale, a tema Egitto. Ne è rimasta così entusiasta da indossarli non soltanto per il programma Easy Driver ma anche in diverse ospitate televisive su Rai1. Quando le ho visto indossare i capi mi sono resa conto che i colori delle mie creazioni si sposavano perfettamente con i suoi capelli!

G) La positività interiore è una caratteristica che accomuna sia Lei che Metis Di Meo, questa è la motivazione che l’ha spinta a vestirla?

R) Metis ha una grande forza d’animo e riesce a trasformare gli attimi in energia positiva. In questo ci somigliamo. Diciamo che ci siamo trovate a nostro agio da subito, questo imprinting mi ha confermato che lavorare insieme sarebbe stato fantastico .

G) Com’è stato lavorare con Lei in occasione dello shooting fotografico?

R) Incredibile! Metis è stata superlativa, vestiva con disinvoltura ogni Outfit, sentiva i capi in sintonia con la sua personalità. Questo mi ha davvero resa felice. È stato un lavoro di squadra, Il team era titanico! Si è creata un’atmosfera amichevole e spensierata e lavorare con personalità gioiose e competenti rende il lavoro un vero piacere. Lo shooting è stato realizzato a Roma  presso la Fashion Look Academy, i capelli sono stati curati da Alfonso Boselli e il make-Up dalla talentuosa Vanessa dei Giudici. Le foto sono state scattate dal grande Gabriele Vinciguerra, la sua attenzione ai dettagli e la sua professionalità hanno davvero fatto la differenza. Ad incorniciare i miei capi, i gioielli di Nabel Jewels e le calzature di Guido Sgariglia.

G) Può descriverci i capi che ha scelto di fare indossare Metis per rappresentarLa?

R) I capi selezionati per Metis sono stati; il cappotto BASTET, un prezioso capospalla in velluto di seta broccato color rame, l’abito NEFERTITI realizzato con un colorato tessuto tramato a mano , una morbida camicia nera con inserti in pizzo macramè, la gonna a ruota jacquard SOLE, uno dei capi più venduti della collezione, e per finire il piumino REGINA contornato da un maestoso mala in pietre di turchese . Gli accessori presenti sono stati molteplici , tra essi, il CERCHIO DEGLI DEI, un accessorio per capelli artistico ed ornamentale fatto a mano e la cintura con Fibbia di Rame, realizzata artigianalmente da un noto Ramaio Marchigiano.

( Shop online www.martajanealesiani.com )

G) Il modo di pensare di uno stilista, in che modo entra in sinergia con quella di un’artista o un personaggio noto?

R) La sinergia si genera quando il pensiero di uno stilista viene riconosciuto da chi lo osserva e soprattutto da chi lo veste. Quello che facciamo è ciò che siamo, per questo il mio intento è trasmettere al mio lavoro tutta l’energia e la gioia che sento. Quando si crea e quello che si realizza ci piace e ci rappresenta, il messaggio arriva, arriva a chi riesce a riconoscerlo e proprio per questo lo apprezza , si emoziona e lo fa suo . È un meccanismo a calamita… L’entusiasmo attira entusiasmo .

G) La sua particolare solarità interiore riflette anche nelle sue creazioni, in modo così incisivo che i suoi capi sembrano avere un’Anima. Può confermare questa teoria e spiegarla?

R) Credo profondamente che ogni creazione abbia un’Anima, per questo quando creo mi entusiasmo e cerco sempre di trasmettere la mia energia positiva. Ogni volta che disegno, ogni volta che insieme all’ago e al filo si viene a creare un’armonia vincente, trasferisco alle mie creazioni una propria identità. Lavoro con molta dedizione e serietà unendo alla professionalità la mia passione per la Vita e per le mie Origini. Gli abiti, come suggerisce la parola stessa, sono abitazioni. Quello che indossi è la casa che decidi di portare con te per tutto il giorno, è proprio per questo motivo che la mia dedizione è ancora più attenta. Il mio scopo non è mettere il mio nome su quel capo, ma far si che quel capo trasmetta l’energia positiva che lo ha creato, affinché venga percepita da chi lo indossa. Vivere nei colori e sentire le loro vibrazioni ci rende diversi, migliori, perché ogni sfumatura cromatica ha la capacità di influenzare il nostro umore. Il mio intento è realizzare sogni..non solo abiti .

G) Oggi si parla molto di messaggi che si possono trasmettere attraverso la moda, qual’è in questo caso il suo?

R) Il mio messaggio? Essere autentici e senza maschere apprezzando l’Artigianato e le nostre origini. Vestirsi di colore per attirare la felicità che tanti, troppi, continuano a cercare fuori da se stessi. In realtà la felicità la generiamo NOI .

G) Come nascono le sue collezioni?

R) Da quello che vivo, da quello che sento, da quello che vedo. Unisco il tutto e inizio a disegnare senza sosta . Quando nasce l’idea giusta, la vesto con i tessuti e con i colori che più mi emozionano. E a quel punto ogni cosa prende vita!

G) Tre aggettivi che la rappresentano?

R) ECLETTICA , AUTENTICA E GRATA. La vita è un sogno in divenire e mi reputo fortunata, perché faccio il lavoro che amo, ovviamente non è facile, ci sono innumerevoli sacrifici da fare ogni giorno ma tante soddisfazioni, per questo non smetto mai di dire e dirmi GRAZIE!

Fashion Designer & Stylist: Marta Jane Alesiani

Photo by : Gabriele Vinciguerra
Gioielli: Barbara Fiorani
Hair: Alfonso Boselli
MUA: Vanessa DeiGiudici

Location: @fashionlookagency @fashionlookaccademy

Roma – Press: Le Salon de la Mode
Rai Play: Easy Driver


Ti piace ciò che facciamo? Noi non prendiamo finanziamenti di alcun tipo. Tu puoi aiutarci, perché anche un singolo Euro è importante per noi. Per favore, valorizza il nostro lavoro, i nostri sforzi per te, l’energia che ognuno di noi ti dedica, aiutaci. Per questo, se ti piace il nostro lavoro, facci una donazione, offrici anche solo un caffè, è semplice, GRAZIE! Un Euro, che ci vuole?





Guarda la nostra classifica mondiale su: Review Iogiornalista.com on alexa.com Ti è piaciuto questo servizio? Vuoi esserci utile e farci sopravvivere? Pubblicizzalo sui tuoi Socials, Facebook ed altri, cliccando le icone più sotto in questa pagina… Grazie! Stay Tuned! Qui si continua a scavare nel Bel Paese, nella sua Politica e nel suo Sociale.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Gabriella Chiarappa Blog

Count per Day - DEBUG: 0.075 s
  1. Server: Apache
    PHP: 5.4.16
    mySQL Server:
    mySQL Client: 5.5.50-MariaDB
    WordPress: 4.6.11
    Count per Day: 3.5.7
    Time for Count per Day: 2018-05-20 18:13
    URL: iogiornalista.com/i-colori-di-marta-jane-incontrano-la-conduttrice-metis-di-meo/
    Referrer:
    PHP-Memory: peak: 55.47 MB, limit: 1024M
  2. POST:
    array(0) { }
  3. Table:
    F8Id5CfE3_cpd_counter: id = int(10)   ip = int(10) unsigned   client = varchar(500)   date = date   page = mediumint(9)   country = char(2)   referer = varchar(500)  
  4. Options:
    version = 3.5.7
    onlinetime = 500
    user = 0
    user_level = 0
    autocount = 1
    dashboard_posts = 15
    dashboard_last_posts = 15
    dashboard_last_days = 10
    show_in_lists = 1
    chart_days = 2
    chart_height = 100
    countries = 20
    exclude_countries =
    startdate =
    startcount =
    startreads =
    anoip = 0
    massbotlimit = 25
    clients = Firefox, Edge, MSIE, Chrome, Safari, Opera
    ajax = 0
    debug = 1
    referers = 0
    referers_cut = 0
    fieldlen = 150
    localref = 0
    dashboard_referers = 5
    referers_last_days = 3
    no_front_css = 1
    whocansee = edit_others_posts
    backup_part = 4000
    posttypes =
    chart_old = 0
  5. called Function: count page: x
  6. called Function: getPostID page ID: 4000
  7. Post Type: post - count it
  8. called Function: count (variables) isBot: 1 countUser: 1 page: 4000 userlevel: -1
  9. getMostVisitedPosts1088 : 0.07472 - 49.58 MB
    rows - SELECT COUNT(c.id) count, c.page post_id, p.post_title post FROM F8Id5CfE3_cpd_counter c LEFT JOIN F8Id5CfE3_posts p ON p.id = c.page WHERE c.date >= '2018-05-10' AND c.page > 0 GROUP BY c.page ORDER BY count DESC LIMIT 10
  10. showFields : 0.00380 - 49.96 MB
    rows - SHOW FIELDS FROM `F8Id5CfE3_cpd_counter`

GeoIP: dir=0 file=- fopen=true gzopen=true allow_url_fopen=true

Go to Top