Il Futuro? Solidale…

di-maio-salvini elezioni subito

La Garrota di Di Maio e Salvini… Elezioni subito! Poche Balle!!

in Alberto Marolda Blog/Elezioni 2018/La Politica/Movimento Cinque Stelle/Ultimi Pubblicati by

Elezioni subito o ci facciamo strangolare senza accorgercene?

Di Maio e Salvini hanno davvero altre possibilità se non nuove Elezioni subito, velocissime?

Una Nota del Direttore Alberto Marolda
Un articolo di Alberto Marolda

Elezioni subito… E’ una settimana che sto cercando di scrivere questo articolo e non ci riesco… Mi invento sempre una scusa per non farlo, e poi, tra l’altro, mi dico che in fondo, tutto sommato, ne stanno parlando tutti i più grandi e dotti colleghi, per cui perché dovrei mettermi in mezzo ai Dotti, Medici e Sapienti?
Non è meglio invece essere uno di quelli che cerca di far scappare Pinocchio per salvarlo dalle pastoie e dalle trappole tese dalla vecchia politica?
Correte cari Pinocchio Di Maio e Salvini scappate via perché sennò vi fregano…
Allora cosa fai, leggi i commenti degli altri per vedere se hanno coperto tutti i lati dello stallo politico che sta bloccando l’Italia in questo momento, e ti accorgi che sono ben pochi quelli che sono in grado di capire la vera idea Grillina, quella che si pone alla base di tutto il pensiero del MoVimento 5 Stelle, il Cambiamento… Ma il Cambiamento quello vero, di rottura… Quello che dovrebbe porre le idee, da qualsiasi parte politica vengano, davanti alle ideologie… Per cui ecco che li vedi fare equilibrismi sul possibile governo Lega M5S, sul possibile totoministri, toto sottosegretari e via di seguito parlando anche di appoggi esterni e del PD che è lì, chino, a guardarsi l’ombelico… Sì, sì, Martina ora parla con gli elettori nei circoli ascoltando le lamentele e gli insulti, ma Martina, in fondo, a nome di chi va a parlare con gli elettori? Meglio che il PD resti all’opposizione, va la, che nessuno lo vuole veramente, e poi va a finire che se lo mangia qualche vecchio gatto di passaggio…
Torniamo all’incipit, governo Lega Movimento 5 StelleSalvini e Di Maio hanno veramente davanti un’occasione irripetibile, quella di rubarsi il mazzo e scappar via con l’Italia intera per cercare di rifondarla con il favore Popolare. Cosa intendo? Beh, se Salvini e Di Maio portano di nuovo velocemente il paese alle elezioni, vecchia legge o non, ammazzano completamente Forza Italia ed il PD, mangiandosi i voti, fino a poter avere una maggioranza bulgara che consenta un governo per 5 anni filati. Un governo di idee, un governo di rottura, un governo che non venga impastoiato dalla vecchia politica e dalle vecchie ideologie.
Non ci sono alternative ragazzi, le due forze di cui parliamo, Lega e Movimento 5 Stelle, vivono ed hanno un senso, solo se restano fuori dagli inciuci, se restano Fedeli alla loro forza dirompente, se no sono loro ad essere destinati alla sparizione...
Sono sicuro, nessuno degli elettori del MoVimento 5 Stelle, io per primo, e credo di poter dire la stessa cosa degli elettori della Lega, li avrebbe votati se gli fosse stato detto: “Guarda che dopo le elezioni cominciamo a fare gli inciuci per la Presidenza delle Camere…

….. Presidenza delle Camere… ma de che?

Per favore, ma di che cosa diavolo stiamo parlando, ma chissenefrega, ma due Partiti che arrivano lì per ribaltare il Parlamento, per ribaltare l’Italia, con le loro nuove idee belle o brutte che siano… Secondo voi dovrebbero stare a perdere tempo adesso, a discutere di chi farà il Presidente della Camera o del Senato, ma siamo matti? Di Maio, Salvini, per favore, tornate in voi!!!
Ma, scusate, chi ha veramente interesse a non tornare alle Elezioni subito, molto velocemente? Non certo voi due, Salvini, e Di Maio, voi avete vinto le elezioni, mentre i due pugili che avete steso, Berlusconi e Renzi, sono loro che hanno tutto l’interesse a perdere tempo e a non andare quindi con grande solerzia a nuove Elezioni Subito.
Non non sono finiti, politicamente feriti, ma non finiti. Un temporeggiare adesso, facendosi incastrare nei giochini di Palazzo, non sarebbe altro che dar loro la possibilità di poter riorganizzare le proprie fila, di poter tessere di nuovo la propria ragnatela!
Caro Di Maio, di cosa hai paura, perché ti sei messo a fare il Politichese? Non ti accorgi che ti stanno fregando? Non ti accorgi che la tua gente, momentanea o storica che sia, non capisce il giochino dei Presidenti delle Camere? Non state andando a girare nei mercatini, a chiedere alla gente se lo capiscono, quando non riescono nemmeno più a comprare i Broccoli? Pugliesi o non che siano… E poi tanto, non ti puoi prendere, caro Di Maio mio, tutte e due le cariche, una la devi per forza mollare a Salvini, il quale non ha potuto ancora buttare a mare Berlusconi, perché non ne ha ancora la forza elettorale… E quindi che fai, ti ritrovi alleato con il Pregiudicato, sul quale abbiamo scritto fiumi di articoli per spiegarne la ineleggibilità? Dandogli tra l’altro il tempo di poter scontare la pena e potersi ripresentare, questa volta direttamente, alle elezioni? Ma, dico, Salvini e Di Maio, siete scemi? E non voglio credere che sia il problema della Doppia Elezione Grillina… E se anche fosse? Il Vincolo del Doppio Mandato, ha un senso se tu lo blocchi ora, subito, immediatamente… Ma se tu ti presentassi, caro il mio Di Maio, fra un anno, o due, perché qualsiasi legislatura costruita adesso non durerebbe di più, proponendo ai tuoi elettori il congelamento della doppia regola, e quindi chiedendo loro di autorizzare una tua nuova candidatura, tua e di tutta la miglior crema politica del Movimento, credi che non ti attaccherebbero in tutte le salse possibili ed immaginabili? Nemici o non?
Si chiama Garrota, e serve per strangolare lentamente, e voi cari Salvini e Di Maio non vi siete accorti che Berlusconi e Renzi, ve l’hanno messa al collo… altro che Vittoria!!!

Alle Elezioni subito, e con qualsiasi legge, poche balle!!!

E la Meloni in tutto questo? Vabbè, ma la Meloni non è pervenuta, non vi ricordate che è una panchinara a vita?


Ti piace ciò che facciamo? Noi non prendiamo finanziamenti di alcun tipo. Tu puoi aiutarci, perché anche un singolo Euro è importante per noi. Per favore, valorizza il nostro lavoro, i nostri sforzi per te, l’energia che ognuno di noi ti dedica, aiutaci. Per questo, se ti piace il nostro lavoro, facci una donazione, offrici anche solo un caffè, è semplice, GRAZIE! Un Euro, che ci vuole?





Guarda la nostra classifica mondiale su: Review Iogiornalista.com on alexa.com Ti è piaciuto questo servizio? Vuoi esserci utile e farci sopravvivere? Pubblicizzalo sui tuoi Socials, Facebook ed altri, cliccando le icone più sotto in questa pagina… Grazie! Stay Tuned! Qui si continua a scavare nel Bel Paese, nella sua Politica e nel suo Sociale.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Alberto Marolda Blog

Go to Top