Il Futuro? Solidale…

Forum, Una Adozione Sospesa, separazione Alberto ed Emanuela

in Alberto Marolda Blog/Il Sociale by

Forum non è solo un’applaudita trasmissione di Canale 5, ma anche un grande fenomeno sociale, un continuo esperimento sociale…

Pesante… Reale, anche se, magari, interpretato da attori…

Un Servizio di Alberto Marolda
Un Servizio di Alberto Marolda

E, se quasi per caso un giorno… ti trovassi ad essere protagonista di una Puntata di Forum? Una moglie, Emanuela, due figli, Luigi e Riccardo, più una terza figlia, Elisa, la prossima adozione perduta, e, tanto per esagerare, anche un padre snaturato, giusto per non farsi mancare nulla… tutti insieme appassionatamente, siamo stati bravi? Giudicate voi, e non siate troppo cattivi… per carità…

Fermi, questo è sicuramente l’incipit che ci voleva per farvi entrare velocemente, in un Plot nel quale vi ho catapultato facendo partire in automatico il video della puntata, ma io sono un giornalista, non un attore, e quindi, perché ho pensato di fare, di partecipare a quello che, come anticipatomi dagli autori, è un vero e proprio esperimento sociale?

Si può fare il mio mestiere in diverse maniere, tante, davvero tante, ma sicuramente quella che ho voluto utilizzare questa volta è inusuale, difficilmente attuabile. Il perché è intuitivo, hai bisogno di una grande struttura per farlo, inclusi gli attori, ad esempio, ma i risultati, visto il record di ascolti, più di un milione e quattrocentomila persone, con centinaia di commenti su Facebook, sono stati interessantissimi, da non sottovalutare per lo spaccato vivido che danno della nostra società.

Ora, cosa è Forum? La gente lo sa che le storie di Forum sono spesso e volentieri interpretate da attori, prevalentemente non professionisti, sarebbe impossibile riuscire a portare sempre i veri protagonisti, però… però ci si immedesimano, sanno che non può essere tutto falso, gli spettatori percepiscono la realtà spesso difficile, anche truce, che è alle spalle di ciò che gli viene mostrato con grande impegno dallo staff… sanno che fuori dalla porta, fuori dal loro palazzo, c’è di tutto, in meglio o peggio, e quindi perché non appassionarsi a questa limpida Realtà Virtuale che gli viene costruita davanti agli occhi?

Non scordiamoci che, ed è uno dei motivi per cui i veri protagonisti, che suggeriscono allo Staff le storie, non intervengono, il Giudice, in questo caso Foti, è reale, ed il suo Lodo, la sua Sentenza alla fine, avrebbe una vera applicazione per le Parti, legandone ancora di più le tristi sorti.

C’è di tutto dentro, c’è compenetrazione, immedesimazione, personalismo, emulazione, c’è un enorme mondo che si riflette in questo tipo di ascolto, che vede poi, i più coraggiosi e sfacciati, dilaniarsi ed azzannarsi senza pietà, per se stessi e per i personaggi, sia nel pubblico presente che sul Facebook della Trasmissione. Una vera ordalia di sangue che spesso ha bisogno del silenzioso e nascosto lavoro di cancellazione del Webmaster interno, perché gli insulti a zero non si risparmiano fra chi getta le proprie insoddisfazioni sugli inconsapevoli protagonisti, attori o non.

Vi abbiamo allegato qualche commento, tanto sono pubblici su una pagina pubblica, leggete, c’è davvero di tutto..

Ah, una cosa importante, io, Alberto il mio personaggio, ho vinto a mani basse la mia causa contro la mia “mogliettina” tradita, Emanuela, sia nel voto del pubblico, 47 a 3, e sia nella Sentenza del Giudice Foti, che alla fine mi affida i figli, tutti inclusa mia nipote… ops, è uno spoiler questo?

Si, vabbeh, tanto ci arrivavate da soli, ma serve ad esortarvi a ragionarci bene, ad inquadrare molto bene i vari seri Problemi che la Fiction pone, a partire dalla Adozione, fra l’altro in età adulta, ma anche la onnipresente Droga e la sua disgregazione sociale, il Mancato Riconoscimento di una Figlia, il Legame dei Figli verso i Genitori, senza scordare l’annoso Problema del Tradimento fra Moglie e Marito, da Galletto, da Pentito, da Scellerato, da Uomo equilibrato, la Fiducia distrutta ed il Perdono mancato.

Un bel calderone, vero?

Qui non si discute del solito Matrimonio da spezzare, del solito Divorzio, più o meno all’Italiana, qui si discute di Vita Reale, brutta, sporca, zozza e cattiva, per fortuna non sempre, non esageriamo.. ma, in fondo, non è quella che ci circonda?

Ne riparleremo…

La proprietà del video e quindi della trasmissione non è ovviamente in discussione. La trasmissione è stata da me uploddata perché mi vede come co-protagonista, perché è necessaria per questo articolo, e perché mi serve assolutamente come esempio per il mio lavoro didattico. Non ci guadagniamo Pubblicità per averlo pubblicato. Grazie a tutto lo staff di Forum e di Canale 5!!! Grazie Barbara Palombelli… per averci dato la possibilità di questo grande attimo di sguardo in noi stessi…


Ti è piaciuto? Noi non prendiamo finanziamenti di alcun tipo. Tu puoi aiutarci, perché anche un singolo Euro è importante. Per favore, valorizza il nostro lavoro, i nostri sforzi per te, l’energia che ognuno di noi ti dedica, aiutaci. Per questo, se ti piace il nostro lavoro, facci una donazione, offrici anche solo un caffè, è semplice, GRAZIE! Un Euro, che ci vuole?

 

Usa questo Tasto:


Guarda la nostra classifica mondiale su: Review Iogiornalista.com on alexa.com Ti è piaciuto questo servizio? Vuoi esserci utile e farci sopravvivere? Pubblicizzalo sui tuoi Socials, Facebook ed altri, cliccando le icone più sotto in questa pagina… Grazie! Stay Tuned! Qui si continua a scavare nel Bel Paese, nella sua Politica e nel suo Sociale.

Ed ora godetevi la lettura dei commenti dalla pagina Facebook della Trasmissione, se cliccate sul fumetto col numero 93, vi porterà al Post relativo, dal quale vi potrete fare proprio una bella Cultura sull’Italiota pensiero…

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Alberto Marolda Blog

Go to Top