Il Futuro? Solidale…

De andré

Il Principe Libero: un po’ De André, un po’ Marinelli

in Il Cinema/La Musica/Pamela Crusco Blog/Ultimi Pubblicati by
Testo alternativo
Un articolo di Pamela Crusco

Il Principe Libero è la fiction biografica sulla vita di Fabrizio De André che verrà trasmessa dalla Rai il 13 e il 14 Febbraio

Noi abbiamo partecipato all’evento cinematografico che ha visto la proiezione del film nelle sale il 23 e il 24 Gennaio.

Il Principe Libero è la fiction rai più attesa dell’anno, gli incassi ottenuti nelle sale cinematografiche sono stati considerevoli, tenendo conto della brevità delle repliche e dell’imminente arrivo dell’opera sul piccolo schermo.
L’opera cinematografica è stata prodotta in occasione dell’uscita discografica della Sony della raccolta “Tu che m’ascolti, insegnami”,  un cofanetto di quattro dischi che raccontano altrettanti aspetti della poetica del cantautore genovese.

Il film si apre con il sequestro di De André e Dori Ghezzi (Valentina Bellé). I due cantanti vennero portati via dalla loro casa nella campagna gallurese il 27 Agosto del 1979 e restarono prigionieri dell’anonima sequestri sarda per ben quattro mesi.

Da questo momento il film è costituito da un lungo flashback che ripercorre la storia del cantautore fin dalla sua adolescenza: di carattere ribelle, poco incline allo studio e alle imposizioni paterne.
A fare da sfondo a tutte le vicende e agli incontri significativi, avremo dapprima una Genova alto borghese tanto contrastata dal protagonista che preferisce i vicoli popolari e la spiaggia dei pescatori;  in un secondo momento la Sardegna, che ha accolto De André fin dall’inizio della sua storia d’amore con Dori Ghezzi.
Luca Marinelli è l’interprete principale: ne rappresenta perfettamente le movenze, il carattere ombroso, il modo di vestire, quello di portare i capelli in un lungo ciuffo laterale e di tenere sempre una sigaretta tra le dita. Il timbro della voce è pressoché lo stesso di De Andrè, e ancor più nelle interpretazioni di alcuni dei brani del cantautore; decisamente meno combaciante, invece, l’accento che nulla ha a che vedere con quello ligure.

La pellicola è evidentemente concepita per essere un film per la televisione: per essere trasmessa in due puntate vista la durata, e per essere indirizzata al grande pubblico, non necessariamente cultore dell’opera di Faber.

Vi consigliamo sicuramente la visione di questa fiction sul comodo divano di casa vostra in due serate distinte piuttosto che nella formula interminabile del grande schermo.

Terminata la kermesse sanermese, con ancora nelle orecchie da voce di quello che sarà il vincitore, ci immergeremo nel mondo di colui che aveva rifiutato tanta popolarità e tanto conformismo.

Le doti canore di Luca Marinelli ci erano già note, lo ricordiamo in una particolarissima interpretazione di “Un’emozione da poco” in Lo chiamavano Jeeg Robot ma ascoltiamolo calato nei panni e nella voce di Faber


Ti è piaciuto? Noi non prendiamo finanziamenti di alcun tipo. Tu puoi aiutarci, perché anche un singolo Euro è importante. Per favore, valorizza il nostro lavoro, i nostri sforzi per te, l’energia che ognuno di noi ti dedica, aiutaci. Per questo, se ti piace il nostro lavoro, facci una donazione, offrici anche solo un caffè, è semplice, GRAZIE! Un Euro, che ci vuole?

Usa questo Tasto:

Guarda la nostra classifica mondiale su: Review Iogiornalista.com on alexa.com Ti è piaciuto questo servizio? Vuoi esserci utile e farci sopravvivere? Pubblicizzalo sui tuoi Socials, Facebook ed altri, cliccando le icone più sotto in questa pagina… Grazie! Stay Tuned! Qui si continua a scavare nel Bel Paese, nella sua Politica e nel suo Sociale.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Il Cinema

Count per Day - DEBUG: 0.169 s
  1. Server: Apache
    PHP: 5.4.16
    mySQL Server:
    mySQL Client: 5.5.50-MariaDB
    WordPress: 4.6.11
    Count per Day: 3.5.7
    Time for Count per Day: 2018-04-26 21:22
    URL: iogiornalista.com/de-andre-fiction/
    Referrer:
    PHP-Memory: peak: 54.97 MB, limit: 1024M
  2. POST:
    array(0) { }
  3. Table:
    F8Id5CfE3_cpd_counter: id = int(10)   ip = int(10) unsigned   client = varchar(500)   date = date   page = mediumint(9)   country = char(2)   referer = varchar(500)  
  4. Options:
    version = 3.5.7
    onlinetime = 500
    user = 0
    user_level = 0
    autocount = 1
    dashboard_posts = 15
    dashboard_last_posts = 15
    dashboard_last_days = 10
    show_in_lists = 1
    chart_days = 2
    chart_height = 100
    countries = 20
    exclude_countries =
    startdate =
    startcount =
    startreads =
    anoip = 0
    massbotlimit = 25
    clients = Firefox, Edge, MSIE, Chrome, Safari, Opera
    ajax = 0
    debug = 1
    referers = 0
    referers_cut = 0
    fieldlen = 150
    localref = 0
    dashboard_referers = 5
    referers_last_days = 3
    no_front_css = 1
    whocansee = edit_others_posts
    backup_part = 4000
    posttypes =
    chart_old = 0
  5. called Function: count page: x
  6. called Function: getPostID page ID: 3601
  7. Post Type: post - count it
  8. called Function: count (variables) isBot: 1 countUser: 1 page: 3601 userlevel: -1
  9. getMostVisitedPosts1088 : 0.16872 - 49.29 MB
    rows - SELECT COUNT(c.id) count, c.page post_id, p.post_title post FROM F8Id5CfE3_cpd_counter c LEFT JOIN F8Id5CfE3_posts p ON p.id = c.page WHERE c.date >= '2018-04-16' AND c.page > 0 GROUP BY c.page ORDER BY count DESC LIMIT 10
  10. showFields : 0.00485 - 50.08 MB
    rows - SHOW FIELDS FROM `F8Id5CfE3_cpd_counter`

GeoIP: dir=0 file=- fopen=true gzopen=true allow_url_fopen=true

Go to Top