Il Futuro? Solidale…

Chiara Pavoni articolo

Quattro chiacchiere con l’attrice Chiara Pavoni

in Fotografia Photo Blog/Il Cinema/Rosaria della Ragione Blog/Ultimi Pubblicati by

Chiara Pavoni si definisce una donna innamorata dell’arte, in particolar modo del teatro, del cinema e della fotografia, oltre che della letteratura.

Donna dal carattere forte e determinato e dalla bellezza elegante e raffinata.

Un articolo di Rosaria Della Ragione
Un articolo di Rosaria Della Ragione

 

 

Sei un’artista a 350 gradi. Ma in cosa ti senti più “Chiara”?

CP : Non so definire con certezza che cosa sia l’arte, forse dovremmo riflettere un momento su cosa voglia dire essere un vero artista di sicuro vorrei che quando recito, ballo, quello che esprimo deve vivere di luce propria e non ha bisogno di me e del mio ego per esistere.

Ti abbiamo visto recitare un monologo sul tema delle spose bambine. Che cosa hai provato nell’interpretare questa tragica realtà?

CP: E’ difficile giudicare le antiche culture e le tradizioni dei popoli, ma conoscere queste realtà attraverso la mia cultura questi matrimoni precoci appaiono come una piaga, una crudeltà alimentata dall’ignoranza, dalla disuguaglianza di genere e dalla mancanza di rispetto dei diritti dei bambini.

Da quanto tempo fai la modella? Come hai iniziato?

CP: Non saprei dire… mi sembra da sempre.

Hai un buon rapporto con il tuo fisico? Cosa senti di dire a tutte le ragazze che non si accettano?

CP: Credo che la mancata accettazione di se stessi è dovuta ad insicurezze e bassa autostima che nella donna tendono a concentrarsi sull’aspetto fisico, in considerazione anche dell’evidenza che viviamo in una società dell’immagine. È molto difficile combattere contro queste credenze negative, mi sento di dire che appunto sono credenze inutili e si deve lottare affinché la mente non diventi un problema e non permettere che tali pensieri arrivino così in profondità dentro di noi da dimenticarti completamente la distanza che c’è tra loro e la realtà.

Come attrice, che ruolo ti piacerebbe interpretare?

CP: La contropartita del successo, quello vero e immenso, sono spesso catene che legano un attore ad un singolo ruolo ad un personaggio. Sono gli attori che quando vediamo chiamiamo con il nome del personaggio e non con il loro, simbolo ultimo della privazione di un’identità al di fuori di quell’interpretazione. Sono felice di essere una attrice senza un unico progetto e di amare ogni ruolo che mi viene proposto e di esercitarmi in esso in modo totale e sincero cercando di esprimermi al meglio delle mie capacità.

Sei anche speaker di Radio Impegno. Che cosa significa per te lavorare in radio?

CP: Sempre meno persone sanno ascoltare per me lavorare in radio e dare voce a tutte quelle persone a cui piacerebbe essere ascoltati… da me e da tutti gli ascoltatori.

Come riesci a dividerti tra mille impegni lavorativi?

CP: Semplicemente non mi divido è troppo piacevole trovare energie per fare tutto.

Qui troverete la Gallery dedicata a Chiara Pavoni

 


Ti è piaciuto? Noi non prendiamo finanziamenti di alcun tipo. Tu puoi aiutarci, perché anche un singolo Euro è importante. Per favore, valorizza il nostro lavoro, i nostri sforzi per te, l’energia che ognuno di noi ti dedica, aiutaci. Per questo, se ti piace il nostro lavoro, facci una donazione, offrici anche solo un caffè, è semplice, GRAZIE! Un Euro, che ci vuole?

Usa questo Tasto:

Guarda la nostra classifica mondiale su: Review Iogiornalista.com on alexa.com Ti è piaciuto questo servizio? Vuoi esserci utile e farci sopravvivere? Pubblicizzalo sui tuoi Socials, Facebook ed altri, cliccando le icone più sotto in questa pagina… Grazie! Stay Tuned! Qui si continua a scavare nel Bel Paese, nella sua Politica e nel suo Sociale.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Fotografia Photo Blog

Chiara Pavoni articolo

Chiara Pavoni: La Gallery!

La Gallery della bellissima Chiara Pavoni L’abbiamo incontrata, l’abbiamo ammirata, l’abbiamo intervistata
Go to Top