Il Futuro? Solidale…

Alessandro Di Battista sul Papocchio Rosatellum, non ci fermeranno

in Alberto Marolda Blog/La Politica/Rosatellum/Ultimi Pubblicati by
Un Servizio di Alberto Marolda
Un Servizio di Alberto Marolda

Rosatellum: Alessandro Di Battista è un Guerriero, e del dopo Elezioni con il Papocchio, la Legge Truffa, non ha Paura…

Non c’è Rosatellum che tenga… Sono passati cinque anni… Alessandro Di Battista è ormai cresciuto, e con sicurezza ci spiega perché, con la partecipazione attiva degli Italiani, nessuno riuscirà più a fermare il M5s, Legge Truffa o non Legge Truffa… Papocchio o non Papocchio…

…ascoltiamolo perché sulla legge truffa ci dice…

…a Botte di Fiducia, Gentiloni sta regalando l’Italia a chi?

A Berlusconi e Renzi? A D’Alema, al Grasso che si è redento solo dopo aver fatto passare la Legge? Non certo a Voi Elettori…

… perché il Rosatellum, ed i suoi nefasti effetti per la Democrazia, non sono solo un problema di Beppe Grillo e degli elettori Grillini

IoGiornalista non smette di parlare dell’argomento Rosatellum, commentare e dare voce a tutti, fosse pure nel pianerottolo di casa, ma voi? Avete già scordato tutto?

…mmm… diceva Giulio Andreotti, “A parlare male degli altri si fa peccato, ma spesso si indovina“…


Ti è piaciuto? Noi non prendiamo finanziamenti di alcun tipo. Tu puoi aiutarci, perché anche un singolo Euro è importante. Per favore, valorizza il nostro lavoro, i nostri sforzi per te, l’energia che ognuno di noi ti dedica, aiutaci. Per questo, se ti piace il nostro lavoro, facci una donazione, offrici anche solo un caffè, è semplice, GRAZIE! Un Euro, che ci vuole?

Usa questo Tasto:

Guarda la nostra classifica mondiale su: Review Iogiornalista.com on alexa.com Ti è piaciuto questo servizio? Vuoi esserci utile e farci sopravvivere? Pubblicizzalo sui tuoi Socials, Facebook ed altri, cliccando le icone più sotto in questa pagina… Grazie! Stay Tuned! Qui si continua a scavare nel Bel Paese, nella sua Politica e nel suo Sociale.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Alberto Marolda Blog

Go to Top